Maneggio

“I cavalli ci prestano le ali che ci mancano”, così recita un antico proverbio di autore sconosciuto, che riflette perfettamente il cuore della nostra ergoterapia equestre presso l’Azienda Agricola Laveggio a Genestrerio.

Ma i cavalli offrono molto di più: sono catalizzatori di benessere, fiducia e superamento personale.

Nella nostra ergoterapia equestre, l’interazione con i cavalli non è solo una fonte di motivazione per gli utenti, ma facilita anche la formazione di un legame terapeutico profondo tra l’utente e il terapista.

Questo tipo di terapia avviene in un contesto demedicalizzato, immerso in un ambiente naturale di incredibile bellezza, lontano dagli ambienti clinici tradizionali, offrendo nuovi stimoli e opportunità di crescita.

La terapia con il cavallo è strumentale nel migliorare la fiducia nelle proprie capacità e nel rafforzare il senso di sé, inteso come autostima e consapevolezza personale. È un eccellente punto di partenza per un percorso che mira a creare partecipazione attiva e autonomia. In base alle esigenze e alle capacità dell’individuo, la terapia può concentrarsi sul miglioramento dell’orientamento spaziale, della manualità e delle capacità cognitive coinvolte nella pianificazione e regolamentazione dei comportamenti.

Inoltre, l’ergoterapia equestre stimola lo sviluppo del linguaggio e delle capacità relazionali, grazie all’apprendimento di termini specifici e all’interazione necessaria con il terapista e con l’animale.